Articoli

Venerdì 29 e Sabato 30 Giugno, Rinascimenti Sociali ospita il contest “Progettare il cambiamento sociale” promosso da Accademia insieme all’Università di Torino, in collaborazione con il Centro per l’Innovazione Sociale SocialFare e con il sostegno della Compagnia di San Paolo.

Grazie al contributo di managers e startuppers del Comitato Matrice e di Synapta, al termine delle due giornate ai due candidati selezionati sarà offerta la possibilità di effettuare un tirocinio extracurriculare di 4 e di 6 mesi focalizzato su un progetto a impatto sociale all’interno di start-up in crescita e di team estremamente motivati.

Il contest è dedicato ai neolaureati magistrali dell’Università di Torino interessati a scoprirsi progettisti junior.

 

Il 7 Giugno l’Accademia di Progettazione Sociale Maurizio Maggiora, ha firmato il MOU (Memorandum of Understending) con gli altri partner di InnovAree: Réseau Entreprendre Piemonte Per Micro, IN/Arch Piemonte, Per Micro Lab, Banca Etica, Uncem

La relazione di Missione 2017 di Accademia è disponibile e scaricabile online

Dalla “Relazione di Missione”:

L’Accademia è un’associazione senza scopo di lucro nata nel 2013 per valorizzare gli under 35 che intendono progettare modelli e/o servizi a impatto sociale, investire nella progettazione sociale al fine di farne una professione,  oppure come “palestra” per lo sviluppo di competenze trasversali utili a gestire “complessità” organizzative e/o di prodotto/servizio non solo a impatto sociale.

Obiettivi di Accademia sono:

  • Aumentare le competenze specialistiche e trasversali dei giovani impegnati nella società

  • Favorire l’occupazione giovanile attraverso un percorso professionale qualificato

  • Fare scoprire ai “non addetti ai lavori” e agli operatori del Terzo Settore l’importanza della progettazione
    sociale per lo sviluppo della società

  • Creare una cultura progettuale a impatto sociale all’interno delle organizzazioni profit e nonprofit, laiche e
    religiose, pubbliche e private, agevolando la diffusione del “project management sociale” e del design di
    progetto

  • Favorire l’interscambio di competenze, di esperienze e di metodologie progettuali fra profit, nonprofit e
    Pubblica Amministrazione

  • Valorizzare e accreditare la professione del progettista sociale

 

Come ogni anno Accademia riunisce i propri soci. Quest’anno in sede di Assemblea sono stati approvati il rendiconto economico – gestionale 2017 e il rendiconto preventivo 2018 e la relazione di missione 2017. La grande novità: l’approvazione del Piano strategico triennale 2018 – 2020 redatto dal Comitato d’Indirizzo nonché la Presentazione delle evoluzioni organizzative e di sviluppo 2018 – 2020.

Grazie al lavoro delle Commissioni d’Area e dei volontari che con passione si dedicano a perseguire la missione di Accademia di progettare modelli e sevizi a impatto sociale, i risultati raggiunti dal 2013 ad oggi sono in continua evoluzione.

Accademia Maurizio Maggiora invita tutti gli interessati ad avvicinarsi al mondo complesso quanto affascinante della progettazione sociale visitando il Sito http://www.accademiamm.it/

 

 

Nell’arco di tre incontri, 29/05 – 05/06 – 12/06, dalle ore 18.30 alle 21.30, si svolge presso c/o Vol.To un laboratorio realizzato interamente da Accademia a beneficio della Fondazione Benvenuti in Italia.

La Fondazione è una realtà che discende dallo sviluppo delle attività e degli obiettivi della “casa madre Acmos”, la quale attraverso progetti di educazione ai lavori della cittadinanza attiva, promuove e sostiene l’inclusione democratica. Attraverso questo Laboratorio di Progettazione Sociale, Accademia mira a diffondere tra i soggetti partecipanti la conoscenza di modelli e metodi di progettazione che consentano un’organizzazione più finalizzata, efficace ed efficiente delle varie attività.

 

 

Eventi

Nessun risultato

Spiacente, nessun articolo corrisponde ai tuoi criteri